Home :: Codice Etico

MEDEA

Codice Etico

da vinci.jpg

CODICE ETICO

L’associato deve:

  1. tenere un comportamento consono al decoro professionale, rifiutando ogni influenza estranea alla dignità della sua funzione;
  2. mantenere con chiunque, nell’esercizio della professione, rapporti improntati all’adempimento dei propri doveri;
  3. evitare ogni forma ed atteggiamento di concorrenza sleale e mantenere rapporti di rispetto e lealtà con i suoi colleghi, ispirandosi al principio del reciproco rispetto;
  4. avvertire il dovere di aggiornare e perfezionare il proprio bagaglio scientifico, innalzando in tal modo il proprio prestigio professionale;
  5. evitare di esercitare attività incompatibili con la professione di medico legale, tali da ledere la propria dignità personale e professionale;
  6. far di che la propria consulenza d’Ufficio o di parte tenda ad interpretare esclusivamente le evidenze scientifiche disponibili, pur nell’ottica dei patrocinati, nel rispetto della oggettività e della dialettica scientifica, nonché della prudenza nella valutazione relativa alla condotta dei soggetti coinvolti.

CODICE ETICO

lv2.jpg